Le spiagge - Stintinoincoming

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le spiagge

La Pelosa

La spiaggia de La Pelosa, collocata nell'estremo lembo nord-occidentale della Sardegna, si affaccia sul Golfo dell'Asinara. É sicuramente una delle spiagge più belle della Sardegna e da molti considerata come una delle attrattive naturali più belle d'Italia. Si contraddistingue per la sua sabbia bianca finissima e per il mare azzurro-turchese dal fondale molto basso. Di fronte alla spiaggia si trova l'isolotto con la caratteristica torre aragonese della Pelosa, edificata nel XVI secolo e che assieme alle altre torri costituiva un sistema di difesa del litorale contro le incursioni dei pirati. Di fronte alla Pelosa troviamo l'isola Piana, un isola pianeggiante circondata da cale e fondali sabbiosi  che creano delle piscine naturali. L'Isola Piana ospita una torre spagnola alta 18 metri chiamata Torre della Finanza, edificata nel XVI secolo e restaurata nel 1931.

La Pelosetta

Spiaggetta situata pochi metri più a nord della rinomata Spiaggia de La Pelosa, rispetto a quest’ultima risulta ancora più prossima all’isolotto con la famosa Torre della Pelosa. Con la spiaggia più celebre condivide non solo il panorama ma anche la caratteristica sabbia finissima e il mare turchese e cristallino.

 
Il Gabbiano

Spiaggia situata a circa 1 km a sud della spiaggia La Pelosa e a 3 km a nord del paese di Stintino, caratterizzata da sabbia chiara e finissima e da un mare cristallino.

 
Le Saline

Ampia spiaggia situata 4 km a sud del paese di Stintino. Caratterizzata da piccolissimi sassolini bianchi, presenta, al pari di tutte le spiagge del litorale, un mare limpido e azzurro.



 
Pazzona

Naturale prosecuzione a sud della Spiaggia Le Saline, presenta gli stessi caratteristici candidi sassolini, che conferiscono al limpido mare antistante l’inconfondibile colore azzurro.

Ezzi mannu

Situata un paio di chilometri a sud della Spiaggia di Pazzona, e a circa 7 km dal paese di Stintino, fa parte del litorale che, a partire dalle Saline, presenta comuni caratteristiche di mare azzurro e cristallino e spiaggia di piccolissimi sassolini bianchi.

Coscia di donna

Situato a circa 4 km a sud di Stintino, questo tratto costiero, che, a differenza di Stintino e di tutte le spiagge più famose dei dintorni, guarda a ovest, si affaccia sul cosiddetto “mare di fuori”. Questa costa è caratterizzata da piccole insenature di ciottoli intervallate da tratti rocciosi. La roccia di questo versante è variegata, con sassolini che presentano diverse tonalità di grigio. Coscia di Donna, al pari delle spiagge dell’altro versante, presenta acque limpide e cristalline.

 
Punta Negra

Piccola spiaggetta all’interno del villaggio di Cala Lupo, a circa 2 km a nord di Stintino, per via del suo orientamento a sud-est  è l’ideale per chi vuole stare al mare in giornate di maestrale. È una caletta caratterizzata da sabbia dorata, circondata da punti più o meno rocciosi.

Tamerici

Spiaggetta situata a circa 1 km a sud di Stintino, lungo la cosiddetta “Panoramica”. Si tratta di una spiaggia con rocce alternate a punti di vegetazione. Il mare cristallino è lo stesso delle vicine spiagge più conosciute.

Unia

A sud dell'isola dei Porri questa incantevole spiaggia è costituita da una sabbia chiara grossa. Esposta ai venti del quadrante ovest e perfetta con le mareggiate di levante. Molto difficile l'accesso.

 
 
Spiaggetta d'Azzena

Spiaggetta situata all’interno del paese di Stintino, proprio al di sotto della terrazza del Ristorante Pizzeria Lu Fanali. Caratterizzata da sabbia bianco-dorata, questa caletta guarda direttamente sul porticciolo turistico Porto Mannu.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu
Contatori visite gratuiti